Datemi i segreti della terra

Datemi i segreti della terra! Le mie mani possano toccare le acque e conoscere le vieche si snodanosotto i piedi degli Uomini. Datemi i segreti della terra! Non possa il freddo della morte impedirmi di sentire ancorail calore di un corpo che risorge. Datemi i segreti della terra! Così che nemmeno il cielopotrà mai essermi... Continue Reading →

Mentre la paura bussava la vita

Sentii arrivare la notte al cuore della mente I piedi zoppicavano con gambe tremanti e  confusione  alla sentenza pronunciata gli occhi si aprirono  spalancate finestre  e le mani si strinsero  forte con le tue mani  grande l’amore al petto  consolò entrambi  mentre la paura  bussava la vita  da Occhistanchi, Vanio Garbujo, in ristampa

Ho fatto quello che dovevo fare?

Domanda: ho fatto quello che dovevo fare!? Ecco come un cristiano dovrebbe concludere le proprie giornate. Con questo versetto di san Luca: ho fatto quello che dovevo fare. Allora sorge una domanda legittima: che cosa deve fare un discepolo del Signore per poter dire: ho fatto quello che dovevo fare? Per rispondere scorro la parola di... Continue Reading →

Scatenate la parola

Fogli incatenati, menestrelli impauriti, foglie a terra calpestate dai venti, mani intrecciate in attesa di essere districate: date voce alla penna inceppata, il cielo si apra, il lampo scenda nel grembo della conchiglia e generi la perla. Fogli miei imprigionati, violini nell’aria, tronchi sul filo dell’acqua ignari della partenza  e nell’oscura speranza  di un arrivo:... Continue Reading →

Fecondità

Piegavi il tuo corpo su di me mentre ti consegnavoi frutti maturi della mia giovinezza e tu - Occhistanchi -mi salvavi offrendomi le tue rughe mentre dalle tue lacrime - di sudore e di pianto - venivo trasfigurato da arida terra in feconditàe di memoria in memoriadi storia in storia continuavi con le tue esili dita a... Continue Reading →

Essere un urto nella società

Siamo circondati da una moltitudine di testimoni La lettera agli ebrei apre una prospettiva di ricerca per ciascuno di noi. L’incipit del testo che abbiamo ascoltato è un impegno, una sfida, un desiderio: Fratelli, anche noi, circondati da una moltitudine di testimoni corriamo con perseveranza tenendo lo sguardo fisso su Gesù.  Un impegno: cercare la moltitudine di testimoni... Continue Reading →

Sito web creato con WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: