Datemi i segreti della terra

il video lo puoi trovare qui https://youtu.be/4ECy9Ff8dFY Datemi i segreti della terra! Le mie mani possano toccare le acque e conoscere le vie che si snodano sotto i piedi degli Uomini.   Datemi i segreti della terra!  Non possa il freddo della morte impedirmi di sentire ancora il calore di un corpo che risorge. Datemi i... Continue Reading →

Primo giorno

Il primo giorno della settimana  Pasqua di risurrezione: primo giorno.  Vita nuova che muore per non morire più: primo giorno.  Ecco cos’è la risurrezione: avere la possibilità di fare esperienza di questo continuo e eterno ricominciare.  Primo giorno.  Aprire gli occhi per la prima volta. Amare la propria amata o amato come fosse la prima... Continue Reading →

Questo immenso non sapere. Osservate i gigli del campo

di don Vanio Garbujo e la psicoterapeuta Ilaria Cadorin https://youtu.be/ecY_o9cyL20 Fra il chiarore e l’ombra  Che i Tuoi raggi illuminino il mio cammino.  Che la Tua luce renda chiara la mia mente.  Che il Tuo calore riscaldi il mio cuore.  Che la Tua presenza mi ricordi chi sono.  Io sono. Io sono Luce, Amore e Vita. Questo è il tempo di... Continue Reading →

Erica Boschiero. L’intervista

Prima di leggere l'intervista a Erica vi invito ad ascoltare la canzone che da il titolo al suo nuovo album: Respira. https://www.youtube.com/watch?v=zb62AUTVmsg Che cos’è per te l’Arte e essere al servizio dell’Arte attraverso la musica e la scrittura?  E’ una domanda impegnativa... Credo che l’Arte sia accedere ad un mondo altro, che tutti portiamo dentro... Continue Reading →

Il corpo e la luce

da Il legno e la luce di V. Garbujo La parola Il primo giorno dopo i sabati, al mattino quando era ancora buio, Maria Maddalena andò al sepolcro e vide che la pietra era stata rimossa dal sepolcro. Allora andò di corsa da Simon Pietro e dall’altro discepolo che Gesù amava e disse loro: ‘‘Hanno... Continue Reading →

La pietra, il chiodo e il legno

da Il legno e la luce di V. Garbujo La parola Dall’ora sesta fino all’ora nona si fecero tenebre su tutto il paese.  Verso l’ora nona, Gesù gridò con gran voce dicendo: ‘‘Elì, Elì, lammà sabactanì?’’. Cioè: ‘‘Dio mio, Dio mio perché mi hai abbandonato?’’. E alcuni fra i presenti, udito questo, dicevano: ‘‘Costui chiama Elia’’.... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: